Archivi categoria: Genere

Sharknado 2 – The second one, recensione

Rating:

Incredibilmente e in barba a qualsiasi critica il primo Sharknado ha goduto di quel tanto di successo che gli basta per meritarsi un sequel fatto con gli stessi ingredienti, una maggiore cura nella produzione, ma un ritmo forse un po’ meno cadenzato. In ogni caso si tratta di un film da avere nelle propria cineteca ignorante. Continua la lettura di Sharknado 2 – The second one, recensione

Jimmy Bobo, recensione

James Bonomo è un tranquillo assassino su commissione italo-americano ed è noto a tutti col soprannome di Jimmy Bobo. Un giorno però la sua attività viene sconvolta dall’assassinio del suo socio. Jimmy parte quindi per il suo trip vendicativo affiancato da un giovane poliziotto che ha gli stessi propositi. Vai Sly! Continua la lettura di Jimmy Bobo, recensione

I Frankenstein, recensione

È possibile fare un seguito di Frankenstein? Sì. È possibile farlo di un’ignoranza stupefacente? Anche qui la risposta è positiva. Questo film è la dimostrazione che è possibile prendere qualsiasi straccio di trama e farne un seguito senza senso, senza nessun legame con quello che è accaduto prima e con tante scene di azione in computer grafica. Complimenti davvero. Continua la lettura di I Frankenstein, recensione

Insidious 2 – Oltre i confini del male, recensione

In realtà Insidious 2 sarebbe la seconda parte di The Conjuring uscito qualche anno fa e che incredibilmente riesce a dare un senso anche a questo. Non è chiaro se la trama del primo episodio fosse talmente farraginosa da poterci innestare qualsiasi cosa (come viene da pensare a causa di alcuni aspetti) o se gli sceneggiatori abbiano pensato subito ad un progetto ad ampio respiro, ma sta di fatto che vedere il primo senza il secondo è una perdita di tempo. Comunque regista e sceneggiatore sono gli stessi, per cui direi che le possibilità sono 60:40 a favore della premeditazione. Continua la lettura di Insidious 2 – Oltre i confini del male, recensione

Escape Plan – Fuga dall’inferno, recensione

È stato il sogno proibito di tutti gli ignorantisti: un film con Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger. E adesso che sono ormai tutti e due dei vecchietti, ma tutt’altro che pronti per la pensione, il sogno si avvera. Certo Arnold non è più quel simposio di muscoli di una volta e Sly ha l’espressività di un’ambulanza, ma il film spacca! Continua la lettura di Escape Plan – Fuga dall’inferno, recensione