Archivi categoria: Ignoranza 100%

Questi film sono ignoranti in maniera oscena, sono film in cui il gusto del ridicolo non è pervenuto e si è messo in scena qualsiasi cagata, magari con budget risicatissimi, per il solo gusto di farlo e senza sapere cosa si stesse realmente facendo. Onore e gloria a chi ha donato all’umanità queste perle da porci.

Terminator – Destino Oscuro

Il sesto episodio della saga dei cyborg assassini vuole essere il film che tutti gli appassionati stavano aspettando dal 1991 quando uscì Terminator 2. Almeno questo era nelle intenzioni di James Cameron. La realtà non è purtroppo così meravigliosa e a parte l’effetto nostalgia il film offre ben poco agli spettatori più esigenti. Peccato davvero, considerando che doveva essere il primo di una nuova trilogia.

Continua la lettura di Terminator – Destino Oscuro

John Wick, Capitolo 3 – Parabellum

John Wick non ha ancora finito di mettere a posto la sua vita. La scomunica per aver ucciso un sicario in territorio franco, all’hotel Continental, lo rende un trofeo ambito da tutti i cacciatori di taglie. John dovrà quindi cercare aiuto nel suo passato per provare ad uscirne vivo. Ma chi gli è veramente amico? Si vis pacem para bellum, chi vuole la pace si prepari alla guerra, argomento di cui John Wick è esperto.

Continua la lettura di John Wick, Capitolo 3 – Parabellum

Rampage – Furia animale, recensione

Rating:
A volte basta poco a dare il via a un progetto. A volte basta dire una frase del tipo “Prendi un gioco degli anni ’90, tipo Rampage, e fanne un filmone ignorante.” Credo che la genesi di questo monster movie sia stata più o meno questa. Se poi si ha a disposizione The Rock il film si fa quasi da solo. Basta poco a volte. Continua la lettura di Rampage – Furia animale, recensione

Piranhaconda, recensione

Rating:
C’era una volta Dragon Ball e il concetto di “fusione”. Attraverso una complessa tecnica segreta due guerrieri fortissimi potevano fondere i propri corpi e i loro spiriti per un periodo di tempo limitato dando origine ad un essere più forte dalla somma dei due di partenza. Con Piranhaconda condiamo un’anaconda con un pirahna e otteniamo un mostro da B-Movie. Continua la lettura di Piranhaconda, recensione

Big Game – Caccia al presidente, recensione

Capita di vedere una locandina di un film sconosciuto e di avere subito una grande emozione. Vedi una locandina con Samuel L. Jackson che impugna una Uzi e la scritta “Presidente” e senti il cuore che si scalda. Poi vai a vedere il film e ti chiedi perché lo abbiano fatto. È sufficientemente divertente, ma dentro ci sono cose senza senso, ignorante al punto giusto insomma. Continua la lettura di Big Game – Caccia al presidente, recensione